Posted on

Come funziona un sistema di trattamento delle acque reflue SBR?

I piccoli sistemi di trattamento delle acque reflue SBR puliscono le acque reflue in ingresso su un certo numero di cicli. I prodotti GRAF raggiungono una performance di pulizia fino al 98%.

Processo di un sistema SBR – Come funziona la tecnologia SBR?

1. Carica

Le acque di scarico vanno prima nel trattamento primario (1a camera), dove le sostanze solide vengono mantenute. Da lì, l’acqua di scarico viene alimentata nel serbatoio SBR (seconda camera).

2. Aerazione

La pulizia biologica effettiva da parte dei microrganismi avviene ora nel serbatoio SBR. Le brevi fasi di aerazione e di riposo si alternano in un processo di pulizia controllato. Il cosiddetto fango attivo può ora svilupparsi con milioni di microrganismi e pulire accuratamente l’acqua.

3. Fase di riposo

Ora segue una fase di riposo, durante la quale i fanghi vivi si affondano nella parte inferiore del sistema. Ciò consente di formare una zona di acqua chiarificata nella parte superiore del serbatoio SBR.

4. Estrazione dell’acqua libera

L’acqua depurata viene ora alimentata in un sistema di scarico (corrente, fiume, mare) o in un sistema di infiltrazione. Successivamente, il fango viene alimentato dal serbatoio SBR nel primo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VENITE A TROVARCI IN AZIENDA IN:

Via Vallelata,69 – 04011- Aprilia -Lt-

CHIAMACI ALLO 06.92717992 O MANDACI UNA MAIL A INFO@BIOCASAZERO.IT