Posted on

Case in legno: quanto costa una casa in legno

Oggi dobbiamo sfatare l’ideologia comune, che le case in legno dette anche case prefabbricate, debbano necessariamente costare di meno rispetto ad un fabbricato in muratura e che con 40.000euro si possa avere una casa chiavi in mano.

Il settore delle case i legno è un settore in forte espansione in Italia e proprio per questo, molto spesso sui social si sfrutta l’ignoranza dell’acquirente per fare delle vere e proprie “truffe”. Ancora oggi molti Italiani pensano che acquistare una casa in legno sia una soluzione abitativa intelligente, per scappare alle normative vigenti in materia di edilizia.

Non solo una scappatoia in termini di burocrazia, ma anche economica. Girando su internet si possono trovare siti dove si offrono così dette “case” a 40.000euro da 100mq chiavi in mano. Non c’è nulla di più falso, è tutta pubblicità ingannevole, che ha portato ad associare molti italiani a casa in legno, prezzo basso, meno burocrazia.

Il concetto di casa in legno per la BioCasaZero rappresenta da più di 15 anni, sostenibilità ambientale, efficienza energetica, antisismica, confort, resistenza al fuoco, tecnologia, innovazione, investimento economico e salutare.

“INVESTIMENTO ECONOMICO”

“Oggi la priorità in edilizia non è solo quanto si spende, ma come la fate! In funzione delle vostre scelte determinerete il valore e il consumo del vostro immobile” e con la crisi energetica di oggi, che peggiorerà sempre di più la strada da intraprendere per noi è chiara.

Mai come in questi ultimi anni si sente parlare di abbattere i consumi energetici, diminuire il consumo di risorse fossili, utilizzare materiali eco-sostenibili ecc… Realizzare una casa eco-sostenibile e consumo quasi zero ed auto sufficiente energeticamente, rappresenta un investimento certo per il futuro, con un bene che aumenterà sempre di più il suo valore sul mercato, con minimi costi di gestione.

Non solo oggi la maggior parte dei giovani deve prendere un mutuo, per comprare o costruire casa, indebitandosi a 20/30 anni, ma questi costi se non si fa la scelta giusta, in termini energetici di un immobile, lieviteranno vertiginosamente negli anni, creando situazioni insostenibili e di malessere, per questo è necessario investire in vere “case a consumo zero”.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci. Prendi un appuntamento per visitare una casa a consumo zero in bioedilizia.

info@biocasazero.it

04011- Aprilia Lt

tel. 06-92727992

Posted on

Mutui per case in Legno in BioEdilizia

Le costruzioni in BioEdilizia con sistema a struttura  portante in Legno, sono soggette ai medesimi oneri urbanistici delle strutture tradizionali e la loro realizzazione prevede la concessione edilizia, calcoli statici ecc…oggi le banche si stanno adeguando vista l’esponenziale crescita del settore BioEdilizia  e Risparmio Energetico.

Continua a leggere Mutui per case in Legno in BioEdilizia

Posted on

case in legno: più efficiente-più confortevole-naturalmente sicura

Il confort, il basso consumo energetico, il materiale da costruzione, e la sua LCA da  il valore, al vostro immobile, basti guardare le normative che entreranno in vigore dal 2020 quando tutte le case dovranno essere  NZEB (Near Zero Energy Building).

BioCasaZero realizza edifici già pronti per il 2020 altamente efficienti e completamente liberi da combustibili fossili.

Continua a leggere case in legno: più efficiente-più confortevole-naturalmente sicura

Posted on

Tyvek: come funzionano i e QUANTO DURANO

DuPontTM Tyvek®

RAPPORTO SULLA FUNZIONALITÀ DEI MANTI DI 30 TETTI

Riepilogo:

  • La funzione principale dei teli di sottotetto o guaine sotto tegola (di seguito abbreviati con TS/GS) è la tenuta all’acqua. La qualità in termini di longevità rappresenta inoltre il rischio principale per i proprietari, il consumo energetico, l’assicurazione, e per la reputazione del prodotto.
  • Per conto di DuPont, un esperto indipendente ha esaminato 30 tetti per verificare la tenuta all’acqua di TS/GS invecchiati dall’uso nel corso degli anni. Continua a leggere Tyvek: come funzionano i e QUANTO DURANO
Posted on

BioEdilizia: Come scegliere casa ?

Come in tanti ora staranno pensando, la scelta di una casa o appartamento è principalmente in funzione della posizione, dei collegamenti, della parte estetica……”e qui c’è un errore di partenza”.

La prima domanda che dovremmo porci è: vogliamo una casa che sia un investimento o un peso economico nel tempo oltre che salutare ?. Il primo passo da fare è capire la stratigrafia delle pareti, la correzione dei ponti termici, il tipo di isolamento, l’esposizione solare…

Ponti termici ? Isolamento ? Perché ?

Continua a leggere BioEdilizia: Come scegliere casa ?

Posted on

Costruire in legno: tutti i vantaggi di un materiale naturale

Solido, flessibile, resistente all’umidità e persino agli incendi. No non è il calcestruzzo e nemmeno l’acciaio, ma il legno.
Purtroppo, non tutti ancora sanno, addetti ai lavori inclusi, che il legno è ricco di caratteristiche strabilianti che non ci aspetteremmo. Non solo, il legno è un materiale naturale e di conseguenza rinnovabile; pertanto costruire in legno risulta più economico e addirittura più sostenibile di quanto non sia oggi produrre cemento armato o mattoni.

Continua a leggere Costruire in legno: tutti i vantaggi di un materiale naturale